Search Marketing

Guida al posizionamento dei siti web nei motori di ricerca

Amico degli spider
Home
2 Apr '05
Guida
8 Nov '04
Articoli
27 Mar '05
News/Blog
La Newsletter
30 Apr '09
FAQ
12 Gen '03
Risorse
10 Ott '04

Cancellare alcuni risultati dalle ricerche

Google aggiunge una caratteristica al servizio di ricerche personalizzate che consente di eliminare una pagina o un sito dai risultati di ricerca.
26 settembre '05 11:49:12
Il servizio delle ricerche personalizzate di Google, accessibile a chi possiede un account di Google (chi è utente GMail lo possiede già), si arricchisce della possibilita di eliminare dai propri risultati di ricerca personalizzati una pagina indesiderata o un sito web giudicato non attinente.

La novità, presentata dall'ingegnere Matt Cutts sul proprio blog, ha lo scopo di fornire agli utenti uno strumento per evitare che pagine o siti web indesiderati (ad esempio quelli che fanno spam) compaiano nelle ricerche successive.

Una volta che l'utente ha effettuato il login su Google, ogni pagina riportata nei risultati mostra un link "Remove result" che, cliccato, fa in modo che la pagina non compaia più nei risultati di quella specifica ricerca e ovviamente solo per quell'utente.

Una volta rimosso il risultato, è possibile accedere a ulteriori opzioni cliccando sul link "More options", attraverso il quale si accede ad un elenco di scelte sul tipo di rimozione desiderata: della singola pagina per la specifica ricerca, della singola pagina per tutte le ricerche o dell'intero sito per tutte le ricerche.

Tutte le ricerche personalizzate private dei risultati cancellati dall'utente mostrano a fondo pagina un link "repeat your search with the omitted results included" che effettua nuovamente la ricerca includendo anche i risultati precedentemente cancellati, evidenziati in giallo e comprensivi di un link "Restore removed result" che, cliccato, rimuove il filtro su quella pagina o sito web.

Cutts ha dichiarato che bisogna vedere quanto e come gli utenti utilizzeranno questa nuova caratteristica per decidere se e come sfruttare le informazioni raccolte per migliorare in futuro i risultati di ricerca generali di Google.

< Torna alla pagina con le notizie più recenti

<< Torna alla pagina principale di Motoricerca.info