Search Marketing

Guida al posizionamento dei siti web nei motori di ricerca

Amico degli spider
Home
2 Apr '05
Guida
8 Nov '04
Articoli
27 Mar '05
News/Blog
La Newsletter
30 Apr '09
FAQ
12 Gen '03
Risorse
10 Ott '04

Alcuni accessi a Motoricerca.info, provenienti da dipendenti di Yahoo!, mi fanno credere che la risposta al Blog Search di Google sia vicina.
15 settembre '05 12:58:39
Ho notato la presenza di alcuni accessi molto particolari sul file di log di Motoricerca.info ed ho pensato di segnalare la cosa, ritenendola un segno di come le cose si stanno muovendo.

Ma prima vi dovrete sorbire una necessaria premessa.

Yahoo! ha sempre avuto un occhio di riguardo nei confronti del protocollo RSS e dei feed in genere, contribuendo attivamente alla loro diffusione nonché alla progettazione di nuovi formati come il Media RSS.

Al contrario, Google ha sempre mantenuto un certo distacco nei confronti dei feed e dei blog, iniziando a supportare RSS ed Atom sui propri servizi solo negli ultimi tempi.

Tuttavia, tra i due concorrenti, Google è stato il primo a rilasciare un motore di ricerca per i blog. In casi normali questa mossa non avrebbe comportato conseguenze particolari, ma osservando il modo (stupido, a mio parere) in cui i due motori di ricerca si sono vicendevolmente rincorsi negli ultimi mesi, persino sfornando servizi simili a distanza di pochissimi giorni o addirittura ore l'uno dall'altro, non è da escludere che Yahoo! provi in questo momento una sorta di "pepe al sedere" per controbattere al più presto al recente Google Blog Search.

Questa mia previsione poggia adesso su basi un po' più concrete tenuto conto di alcuni accessi registrati oggi da Motoricerca.info.

Qualcuno identificato dall'indirizzo IP 207.126.233.138, corrispondente a weilin.corp.yahoo.com ha visitato la mia news su Yahoo! Instant Search, pubblicata solo un paio di ore fa, ma da subito segnalata a Yahoo! attraverso un apposito servizio di ping.

Adesso arriva la parte più significativa: il referrer di questo utente mostra inequivocabilmente che il link seguito per raggiungere Motoricerca.info stava su una pagina di risultati di ricerca del loro motore per la ricerca sui blog, presente all'indirizzo http://test.rss.search.yahoo.com/blog/, al quale è inutile tentare di accedere perché Yahoo! dirotta l'utente (non autorizzato, ovviamente) alla pagina della ricerca avanzata di Yahoo! Search.

C'è di più: sempre il referrer dell'utente indica che quest'ultimo ha effettuato una ricerca per i termini [instant search], mentre il parametro rssSrchButton=Search+Blogs chiarisce che l'etichetta che identifica il tipo di ricerca effettuata era quella per la ricerca dei blog.

Cosa è successo, dunque? E' successo che un dipendente di Yahoo!, qualcuno con accesso al prototipo del motore di ricerca per blog ha effettuato la ricerca [instant search] tra i blog, probabilmente per vedere quali blog discutevano dell'ultima novità introdotta da Yahoo! e magari per valutare la capacità del motore di indicizzare velocemente i post recenti.

Si noti che questa non è la prima volta che il prototipo del motore per blog di Yahoo! balza agli onori della cronaca. Lo scorso luglio Steve Rubel notò che il servizio era stranamente accessibile e pubblicò persino degli screenshot.

Le cose si stanno muovendo. Vediamo un po' quanto tempo passerà prima che Yahoo! sforni il suo motore dedicato ai feed.

< Torna alla pagina con le notizie più recenti

<< Torna alla pagina principale di Motoricerca.info