Search Marketing

Guida al posizionamento dei siti web nei motori di ricerca

Amico degli spider
Home
2 Apr '05
Guida
8 Nov '04
Articoli
27 Mar '05
News/Blog
La Newsletter
30 Apr '09
FAQ
12 Gen '03
Risorse
10 Ott '04

Cercare concetti, non keyword

IBM prevede di rendere pubblici i sorgenti di UIMA, un framework per l'indicizzazione, l'analisi semantica, la gestione e la ricerca di informazioni non strutturate.
8 agosto '05 12:27:00
Questo articolo di Reuters fa il punto su UIMA, un framework realizzato da IBM e dedicato all'analisi, ricerca e gestione di informazioni non strutturate prodotte dalle aziende.

Nell'articolo, il capo della tecnologia di ricerca di IBM Research, Arthur Ciccolo, evidenzia che i motori di ricerca più importanti hanno focalizzato i propri sforzi sul Web, mentre le tecnologie di ricerca per le aziende, e in particolare quelle soluzioni volte a rendere possibili le ricerche di concetti invece che di termini, sono ancora poco sviluppate e diffuse.

Per tale ragione, IBM sta cercando di promuovere tra le grandi aziende l'utilizzo di UIMA, un framework che ha per scopo quello di analizzare la sterminata mole di informazioni non strutturate prodotte dalle società (si stima che circa l'85% delle informazioni possedute dalle aziende siano non strutturate) ed estrapolarne informazioni che possono essere utilizzate in ricerche semantiche.

UIMA permette dunque di "comprendere" il significato delle informazioni e di correlarle tra loro, in modo da fornire alle aziende un sistema per organizzare le informazioni in base ai concetti che hanno in comune e non in funzione dei semplici termini che sono stati utilizzati per esprimerle.

Il framework, già liberamente scaricabile per Linux e Windows dal sito di IBM, verrà reso open source entro la fine del 2005 e pubblicato su SourceForge.

Sulle informazioni non strutturate e sull'analisi semantica del testo, Motoricerca.info pubblicherà a breve una interessante intervista fatta al responsabile di una conosciuta società che sviluppa questo tipo di tecnologie.

< Torna alla pagina con le notizie più recenti

<< Torna alla pagina principale di Motoricerca.info