Search Marketing

Guida al posizionamento dei siti web nei motori di ricerca

Amico degli spider
Home
2 Apr '05
Guida
8 Nov '04
Articoli
27 Mar '05
News/Blog
La Newsletter
30 Apr '09
FAQ
12 Gen '03
Risorse
10 Ott '04

I pesci d'aprile dei motori di ricerca

I principali motori di ricerca hanno diffuso i loro pesci d'aprile, ognuno di diverso tipo. Una tradizione che si ripete ogni anno.
1 aprile '05 15:35:55
Fare pesci d'aprile è una tradizione anche per i motori di ricerca che negli scorsi anni si son mostrati particolarmente felici di contribuire a questi scherzi.

Google ha presentato, Google Gulp (BETA) with Auto-Drink, la sua nuova linea di drink ipertecnologici, in grado di scansire le caratteristiche genetiche del bevitore e fornire un'eccellente esperienza attraverso una riconfigurazione corticale del cervello.

E' interessante notare come le FAQ di Google Gulp simulino alla perfezione quelle di altri servizi del motore di ricerca, quando è costretto a rispondere a perplessità circa la privacy dei propri tool.

Yahoo! non è da meno e annuncia un servizio di ricerca per i pigri e gli scansafatiche. E' stato anche l'unico motore che ha preso un po' in giro i suoi concorrenti, facendo riferimenti indiretti a Google Print e a plugin poco funzionanti di Microsoft Word.

MSN Search ha presentato invece MSN Search Spoof: è un eccellente contributo di MSN Search alla nobile tradizione dei pesci d'aprile, in quanto è uno strumento crea-pesci, più che un pesce vero e proprio.

Attraverso MSN Search Spoof è infatti possibile produrre falsi risultati di ricerche MSN, che usano il nome di un amico o conoscente per presentargli improbabili informazioni e notizie, tutte sul suo conto e riguardanti i suoi lati più caratteristici (sopratutto quelli negativi).

< Torna alla pagina con le notizie più recenti

<< Torna alla pagina principale di Motoricerca.info